Chiedo notizie o di vita o di morte

Cartolina spedita a don Giovanni Rossi

Lettere a Don Giovanni Rossi cappellano militare della Grande Guerra

di Girolama Borella, Daniela Borgato, Roberto Marcato

Museo storico Italiano della Guerra, Rovereto, 2004

copertinaWebAll’origine di questo libro pubblicato nella sezione di Memorialistica del Museo della Guerra di Rovereto e arricchito da un’ampia prefazione di Mario Isnenghi c’è un ritrovamento archivistico di rilievo: centinaia di  lettere indirizzate a un cappellano militare della Grande Guerra, il veneto don Giovanni Rossi. Si tratta di una raccolta di lettere provenienti da ogni parte d’Italia e indirizzate al cappellano del Primo Reggimento Granatieri tra la fine del maggio 1916 e il 31 ottobre 1917, testimonianze che danno voce non tanto ai combattenti, ma a quanti per loro temevano soffrivano e speravano. Nell’ultima parte del volume sono pubblicate 180 lettere inedite: oltre alle voci delle madri, dei padri, dei fratelli, delle mogli vi sono quelle di parroci, amici, conoscenti. Tra i documenti sono pubblicate anche le poche, preziose lettere e cartoline postali di don Rossi che per qualche ignoto motivo, legato al furore della guerra, non furono mai spedite.

Si veda in questo sito l’articolo biografico su don Giovanni Rossi  curato da Daniela Borgato.

1 Trackback / Pingback

  1. Mostra su don Giovanni Rossi ad Asiago dal 26 marzo | Padova e la Grande Guerra

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*