Commemorazione della strage al bastione della Gatta

Il Comitato Mura di Padova organizza il ricordo cittadino della strage dell’11 novembre 1916 al bastione della Gatta, quando una bomba lanciata da un aereo austroungarico causò la morte di 93 persone.

Per l’occasione, sabato 8 novembre vi sarà l’apertura straordinaria del sacello in ricordo delle vittime ricavato alla base della torre-serbatoio costruita sul bastione della Gatta con videoproiezione sulla storia del bombardamento e sulla costruzione della struttura nei seguenti giorni:

Sabato 8 novembre dalle 15.00 alle 17.00.
Alle 15.30 cerimonia di commemorazione, alla presenza del parroco di S. M. del Carmine e delle autorità cittadine, con deposizione di fiori sotto la lapide in ricordo delle vittime e benedizione del sacello.
Domenica 9 novembre, dalle 10.00 alle 13.00
Martedì 11 novembre dalle 10.00 alle 12.00

In contemporanea, nelle giornate di sabato 8 e domenica 9 e con i medesimi orari,  apertura straordinaria della Casa del Mutilato nella vicina piazza Mazzini, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra (ANMIG), e videoproiezione sulla storia dell’edificio.

Altre informazioni sul sito del Comitato mura al presente link.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*