Le “Vigilie (1914-1918)” di Antonietta Giacomelli

La casa editrice Il Poligrafo ha pubblicato il volume Vigilie (1914-1918) di Antonietta Giacomelli, a cura di Saveria Chemotti.
Il volume, già pubblicato nel 1919 da Bemporad, rappresenta una vivida testimonianza autobiografica della scrittrice veneta sullo spirito dell’epoca e sull’angoscia di una guerra che invade le terre natie e sconquassa la vita di tutti. “Dalle annotazioni emerge tutti il fervore patriottico dell’autrice, in prima linea nel sostenere la necessità d iuna guerra contro gli imperialismi. Attraverso le lettere dei soldati al fronte e i racconti dei feriti, la Giacomelli ricostruisce tutta la drammaticità della grande Guerra“.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*