La Difesa del Popolo e il centenario della Grande Guerra

LA GRANDE GUERRA RILETTA SULLE PAGINE “DEL TEMPO”

In occasione del centenario della Grande Guerra, La Difesa del Popolo, il settimanale della diocesi di Padova, propone alcune iniziative che inizieranno con l’uscita del numero del 27 luglio e proseguiranno per alcuni anni.

«La guerra europea divampa terribile», apriva a tutta pagina la Difesa del popolo del 9 agosto 1914, all’indomani della scadenza – il 28 luglio – dell’ultimatum dell’Austria-Ungheria alla Serbia. La stessa prima pagina ritorna come copertina del numero di domenica 27 luglio) come copertina del settimanale diocesano, dando inizio a un lungo e articolato progetto che si propone di rileggere nei prossimi anni la Grande guerra attraverso articoli, vignette, resoconti pubblicati in quegli anni dalla Difesa.

Layout 1«Nel contesto delle numerose iniziative che si propongono di ricordare la Prima guerra mondiale – spiega il direttore Guglielmo Frezza – il contributo che il settimanale diocesano di Padova, fondato nel 1908 dal vescovo Luigi Pellizzo, intende offrire ai suoi lettori e agli appassionati di storia è proprio quello di restituire quasi “in diretta”, attraverso una lettura non mediata dall’analisi storica a posteriori, le vibranti emozioni che attraversavano quei momenti; le speranze di una ricomposizione, che oggi sappiamo vana; di un disimpegno italiano, che oggi sappiamo effimero, ma anche le meste profezie affidate alle vignette in un’epoca che ancora non conosceva la fotografia sui giornali e le preoccupazioni immediate, per le ripercussioni sui risparmi, sui prezzi del carbone, del caffè, della farina, sulla disponibilità di beni, sugli immigrati soprattutto a causa delle interruzioni delle comunicazioni e della crisi del lavoro».

Il progetto porta le firme del giornalista Lorenzo Brunazzo, esperto di storia e cultura veneta, e del fotografo Giorgio Boato, e si articola in tre diverse iniziative che si dipaneranno lungo tutti i prossimi cinque anni. La prima è la vendita sul sito internet delle prime pagine della Difesa di cento anni fa, in formato digitale di alta qualità, tramite l’e-shop del sito www.difesapopolo.it. Con il numero del 27 luglio 2014 inizia poi la pubblicazione periodica, prima mensile e poi bisettimanale a partire dal momento dell’entrata in guerra dell’Italia, di una pagina che racconterà la Grande guerra seguendo il filo rosso degli articoli pubblicati dalla Difesa in quelle stesse settimane, cent’anni prima. Tutti i contributi saranno raccolti anche in un’apposita sezione del sito internet.  Infine, nel maggio del 2015 sarà pubblicato un e-book con la riproposizione di alcune delle più significative pagine storiche e alcuni contributi di analisi sulla guerra.

1 Trackback / Pingback

  1. Doppia mostra a Cervarese S. Croce dal 15 dicembre | Padova e la Grande Guerra

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*