Convegno 28 maggio: a S. Giustina si parla di sanità e Grande guerra

Malati nella caserma Vittorio Emanuele III (ora Salomone), ovvero il chiostro di S. Giustina

Aspetti umani, morali e psicologici nell’organizzazione sanitaria durante la Prima guerra mondiale è il tema dell’importante convegno che si tiene sabato 28 maggio nella sala S. Luca evangelista dell’abbazia di Santa Giustina, in Prato della Valle a Padova.

Il programma prevede relazioni di Maurizio Vaglini, direttore del Centro interregionale per la documentazione bibliografica e archivistica biomedica – Accademia dell’arte sanitaria di Roma sul tema “L’organizzazione sanitaria durante la grande Guerra”; degli studiosi Roberto Bettella (“La guerra in città: le requisizioni militari e l’organizzazione sanitaria”), Mariangela Lando (“Analisi della documentazione epistolare fornita ai soldati italiani. Educazione, sentimenti e ideologie”), Teresa Cancro (“La parola come medicamento. L’iniziazione poetica di Giulio Barni, soldato del II Reggimento Fanteria”); di Giusy Benvegnù dell’U.O.C. dell’Azienda ospedaliera di Padova (“L’ospedale di Padova: storia e ruolo nella Prima guerra mondiale”).

Ingresso libero.

 

convegnoSantaGiustina

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*