La guerra dopo la guerra

Lisa Bregantin e Bruno Brienza
La guerra dopo la guerra
Sistemazione e tutela delle salme dei caduti dai cimiteri al fronte ai sacrari monumentali
Il Poligrafo, Padova, 2015 – Euro 23,00

Segnaliamo l’uscita di questo nuovo volume, che vede come autrice anche la nostra collaboratrice Lisa Bregantin. Riprendiamo dalla scheda del volume:

La-guerra-dopo-la-guerra«In quale modo la società italiana ha celebrato e celebra tuttora il culto dei Caduti della Grande Guerra? La presente indagine, compiuta da due studiosi con competenze simili ed esperienze diverse, intende ricostruire le vicende del Commissariato per le Onoranze ai Caduti in Guerra, con particolare riferimento ai morti del Primo Conflitto mondiale, dalla sua istituzione ad oggi.
Lo sguardo adottato è duplice e riflette la molteplicità dei saperi e degli approcci che contraddistinguono la ricerca. Da un lato viene presa in esame la storia giuridica e amministrativa, dalle prime leggi per la salvaguardia delle sepolture promulgate già durante la guerra – quando il Commissariato ancora non esisteva – a quelle attuali, atte a tutelarne il patrimonio come bene culturale del Paese. Dall’altro lato viene tracciato un percorso incentrato sui risvolti emotivi, che mette in evidenza come il culto dei Caduti, nel corso degli anni, sia andato incontro a una serie di mutamenti nella sensibilità collettiva.

Un volume che, prendendo le mosse da una tematica molto dibattuta, stimola la comunità scientifica ad affrontare una questione finora poco indagata, ma soprattutto tratteggia una pagina della nostra storia che merita di essere riletta.»

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*