Mostra a Padova: fino al 4 ottobre “L’arte ferita. Salvaguardia, danni e restituzioni nel periodo della Grande Guerra.”

Dal 23 maggio al 4 ottobre 2015 le sale del Piano Nobile dello Stabilimento Pedrocchi – contigue a quelle del Museo del Risorgimento e dell’Età Contemporanea – ospitano la mostra L’arte ferita. Salvaguardia, danni e restituzioni nel periodo della Grande Guerra.

In esposizione vengono presentate oltre cento fotografie e alcuni volumi d’epoca che illustrano e spiegano l’impatto del conflitto sul patrimonio storico-artistico nel nord Italia. Si tratta di una selezione effettuata nei fondi conservati presso la Biblioteca Civica di Padova, il Gabinetto Fotografico dei Musei Civici di Padova, il Museo Centrale del Risorgimento di Roma, la Biblioteca del Seminario Vescovile di Treviso, l’Istituto di Storia dell’Arte della Fondazione Giorgio Cini onlus di Venezia e l’Archivio Fotografico della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Venezia, Belluno, Padova e Treviso di Venezia.

Gattamelata-trasportoL’esposizione è organizzata dal Comune di Padova-Assessorato Cultura, Turismo, Musei e Biblioteche-Musei Civici e dall’Università degli Studi di Padova-Comitato d’Ateneo per il Centenario della Grande Guerra, sotto la supervisione del Dipartimento dei Beni Culturali: archeologia, storia dell’arte, del cinema e della musica e in collaborazione con la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Venezia, Belluno, Padova e Treviso. Costituisce la prima di una serie di iniziative dedicate al conflitto che, nel loro insieme, compongono il più ampio progetto Paesaggi di guerra: società e territori.

In occasione della mostra è stato organizzato un ciclo di conferenze inerenti l’argomento secondo il seguente calendario:

giovedì 4 giugno 2015
Il patrimonio artistico durante la Grande Guerra. Momenti e problemi
Marta Nezzo, Università degli Studi di Padova

giovedì 10 settembre 2015
Dalle rovine della Grande Guerra alle nuove chiese sul lungo Piave. Fonti e spunti critici per la valorizzazione
Monica Pregnolato, Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Venezia, Belluno, Padova e Treviso

giovedì 17 settembre 2015
Entrare in guerra: con molti ‘se’ e molti ‘ma’
Mario Isnenghi, Professore emerito Ca’ Foscari Venezia

giovedì 24 settembre 2015
Attraverso lo specchio della Grande Guerra. Interrogare il passato per esplorare il presente
Andrea Molesini, Università degli Studi di Padova

Informazioni
Stabilimento Pedrocchi, Piano Nobile
tel. 049 8204580 – risorgimento@comune.padova.it
Mostra: dal 23 maggio-4 ottobre 2015
orario 9.30-12.30 / 15.30-18.00; chiuso i lunedì non festivi
biglietto intero € 4,00; ridotto € 2,50
Conferenze: Sala Rossini, ore 17.30
Ingresso libero, massimo 100 persone

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*