Bunker difensivi ad Anguillara Veneta?

Ringraziamo il dr. Luigi Polo per questa interessante segnalazione.

«C’è chi racconta che, ipotizzando un possibile sfondamento delle linee difensive attestate più a nord, anche in questa zona (bassa padovana) furono predisposti degli interventi difensivi. Ad esempio fu allargata e rinforzata la massiciata della strada arginale che unisce Anguillara Veneta con S. Luca di Tribano, lungo la quale (circa all’altezza della chiesa di S. Luca) furono costruite delle postazioni tipo bunker, tre tuttora esistenti».
La foto è allegata a questo articolo, se troveremo altre informazioni le pubblicheremo; se qualcuno volesse inviare altre immagini, ricordi o precisazioni, ospiteremo volentieri altri contributi.

1 Commento

  1. Mia nonna che abitava a San Luca negli anni ’20 diceva che quelli erano bunker costruiti durante la guerra, ma è tutto quello che so.

Rispondi a Dimitri Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*